Buzz Story: The amazing baby & me 2

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Intensità buzz: 3/5

Impatto: ++

Il buzz in pillole:

  • 37.000 pubblicazioni nelle 6 nazioni analizzate, principalmente tweet
  • Un media equivalente che supera i €13.490 in Italia
  • 18.500 milioni view, 3.800 commenti & 375.000 interazioni su YouTube video

Lo scorso 24 Marzo, Evian, brand internazionale di acqua minerale, ha annunciato il ritorno dei famosi “babies” attraverso una nuova campagna realizzata in partnership con il famoso eroe Marvel, Spiderman.

Lo spot realizzato in collaborazione con Sony, coincide con l’uscita nelle sale cinematografiche di Spiderman 2 e mostra il super eroe in dimensioni reali ballare insieme alla sua versione in miniatura.

Il legame tra i due brand è stato molto apprezzato visto il successo avuto tra i consumatori.

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Durante due mesi a partire dal 23 marzo, Ebuzzing ha analizzato il buzz online generato dal commercial baby&me2.

Abbiamo analizzato blog, media, forum e Twitter in 6 paesi: Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Germania, Italia e Spagna.

L'equivalente media complessivo è stato quasi di 732.990 €.

Il buzz in Italia

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Il grafico qui sopra mostra l'evoluzione delle pubblicazioni realizzate durante il periodo tra il 24 marzo e il 23 maggio.

• Il picco più alto è apparso il 2 aprile con 73 pubblicazioni. E' il giorno dopo il rilascio del nuovo video baby&M 2 sul canale Evian di YouTube (1° aprile).

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Il buzz nei blog

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Bimbochic.it e Collater.al, rispettivamente specializzati in Famiglia e Design, sono tra i blog più influenti che hanno pubblicato un articolo.

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Collater.al ha presentato il nuovo il video sottolineando anche il successo del precedente.

Buzz Story: The amazing baby & me 2

I buzz nei siti web

Buzz Story: The amazing baby & me 2

In Italia sono stati solo 7 gli articoli che hanno citato la campagna, che provengono da 6 diversi siti.

Diggita.it è specializzata in argomenti generali di attualità (come sport e scienza). Nell' articolo vengono spiegati alcuni dettagli della campagna, parlando anche del successo del film “The Amazing Spiderman 2”.

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Gli influencer su Twitter

Twitter rappresenta il 95% delle pubblicazioni totali.

L'audience totale raggiunta tramite i vari tweet è stata di 530.000 follower totali (con più di 467 autori)

Buzz Story: The amazing baby & me 2

@HuffPostItalia è stato l'account più influente a citare la campagna seguita dalla blogger specializzata in marketing @PamelaFerrara.

Buzz Story: The amazing baby & me 2Buzz Story: The amazing baby & me 2

Baby & Me vs. Baby & Me 2

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Questo secondo episodio ha ripreso lo stesso concetto del primo spot Baby&me generando così un effetto sorpresa ridotto il cui impatto si è riflesso sul minor numero di view, commenti e interazioni.

Il confronto in numeri:

Buzz Story: The amazing baby & me 2

YouTube & Facebook.

Sono state 11 le pubblicazioni relative al video, postate sulla pagina Facebook global del brand.

Evian ha anche realizzato post con immagini del «Making-Of» del video. La pubblicazione ha generato più di 120.000 like, 5.500 commenti e più di 72.000 interazioni.

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Come per la pagina Facebook anche il canale ufficiale Youtube ha mostrato la nuova pubblicità. L'attività sul canale, però, è stata inferiore con la pubblicazione di soli 3 video: il trailer, il making-of e il video ufficiale.

Buzz Story: The amazing baby & me 2

Conclusione

Con più di 18.5 milioni di views, Evian è riuscita a raggiungere la sua audience obiettivo, specialmente grazie al buzz creato su Twitter e sugli altri social media ma anche agli share e ai commenti sul video. Facebook ha generato un numero molto elevato di interazioni (più di 72.000).

L’aver associato Evian con Spiderman, si è rivelata una mossa assolutamente giusta visti i positivi risultati della campagna. Sicuramente, però, non si è ripetuto lo stesso successo del primo video considerando che il concept dello spot è rimasto invariato, senza novità.

Buzz Story: The amazing baby & me 2
Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn