Buzz Story: MTV Awards 2014

Intensità buzz: 5/5

Impatto: ++

Il buzz in pillole:

  • 434 548 publicazioni nei 7 paesi studiati
  • Un media equivalente di circa 352 300€ in Italia
  • Più di 50,6 millioni fan nella pagina Facebook
  • 8.3 milioni di visitatori nel canale di on MTV channel, 13.7 milioni nelle varie trasmissioni.

Gli MTV Music Awards 2014 (VMA 2014) si sono tenuti il 24 Agosto all'Inglewood Forum in California.

L'evento consiste in una cerimonia nella quale vengono premiate le canzoni, i video clip e i cantanti migliori.

Nel corso degli anni è diventato uno degli eventi più esclusivi nel panorama musicale internazionale grazie alla presenza di diverse stelle, rappresentando una vetrina soprattutto per le tendenze Hip-Hop e R&B. Molti artisti premiati si sono esibiti live durante la cerimonia aumentando l'audience della serata.

Quest'anno, gli VMA hanno consacrato Beyoncè Knowles che ha ricevuto 4 premi, tra i quali il "Vanguard" assegnato all'artista le cui performance e attività sono considerate maggiormente influenti nell'ambito musicale. Oltre a Beyoncè hanno avuto parecchio risalto e successo il rapper australiano Iggy Azalea e quello americano Eminem.

Buzz Story: MTV Awards 2014

Dal 17 Luglio al 26 Agosto, Ebuzzing ha analizzato il buzz online generato dagli MTV Music Awards 2014: le aspettative dei fan, i commenti e le prime reazioni ecc.

Abbiamo studiato blog, siti e social media in 7 nazioni: UK, USA, Francia, Germania, Italia, Spagna, Messico. Il media equivalente generale è stato più di 6.5 milioni di user.

Il buzz in Italia

Il grafico sotto riporta il numero totale di pubblicazioni che parlano dell'evento durante il periodo analizzato. In italia abbiamo registrato 11.902 pubblicazioni nel periodo in esame, per un media equivalente che ammonta a 352300€.

Buzz Story: MTV Awards 2014

Non ci stupiamo che il buzz più elevato si sia verificato il 25 Agosto quando sono stati assegnati risultati e premi che hanno generato ben 2929 pubblicazioni.

Buzz Story: MTV Awards 2014

Il buzz nei blog

Buzz Story: MTV Awards 2014

59 blog hanno menzionato l'evento con 172 articoli totali. I blog sono classificati in base al proprio livello di influenza nell'Ebuzzing Top Blog.

L'evento è stato seguito non solo dagli appassionati di musica ma anche da quelli di fashion. Sono presenti, infatti, non solo star musicali ma anche stilisti e disegnatori come Yves Saint Laurent, Versace, Lanvin ecc. che hanno mostrato le proprie collezioni. Un evento di tale portata consente ai fan di seguire i propri idoli e commentare nei vari blog.

www.optimaitalia.com ha parlato principalmente della vittoria di Beyoncè mentre www.gossipblog.it si è focalizzata, invece, sulla parata iniziale e sugli outfit sfoggiati dalle star sul tappeto rosso.

Buzz Story: MTV Awards 2014Buzz Story: MTV Awards 2014

Il buzz sui siti

Buzz Story: MTV Awards 2014

In Italia, 130 articoli da 42 siti differenti hanno creato buzz attorno ai "VMA awards". Tra le star, news.mtv.it ha dato grande spazio alla performance "Bang Bang" di Nicky Minaj con Jessie J e Ariana Grande. www.nanopress.it ha principalmente commentato rumors riguardanti "love affairs" delle stelle.

Buzz Story: MTV Awards 2014Buzz Story: MTV Awards 2014

Quali sono gli influencer su Twitter?

Twitter, con i suoi 11700 tweets totali, rappresenta il 97,5% delle pubblicazioni raggiungendo una reach potenziale di 17,1 milioni di follower.

Ecco i più influenti tra i 7967 autori, classificati in base al numero di follower:

@SkyTg24, ha segnalato con un tweet l'inzio della cerimonia mostrando anche il video. @RaiNews, un altro account dalla portata nazionale, ha segnalato i risultati e esaltato i premi e le performance di Beyoncé and Miley Cyrus.

Buzz Story: MTV Awards 2014
Buzz Story: MTV Awards 2014

Facebook

Sulla pagina facebook ufficiale, la comunicazione intorno all'edizione 2014 è stata intensa. 149 post sono apparsi in soli 4 giorni dal 23 al 26 agosto, per un totale di 2.300.000 milioni di like e 38180 commenti. MTV ha dato risalto alla cerimonia tramite teaser, informazioni, e poi pubblicando video delle permormance e della serata finale. Ecco il post più popolare che ha generato 300.000 like e 2671 commenti.

Buzz Story: MTV Awards 2014
Buzz Story: MTV Awards 2014

I premi finali del VMA 2014

Beyoncè è stata sicuramente la protagonista dell'evento ricevendo 9 nomination e vincendo soprattutto il premio più importante: il Video Vanguard Award.

Myle Circus, invece, si è aggiudicata il premio come Video dell'Anno, clip davvero controverso per i contenuti a sfondo sessuale ma che è riuscito a convincere la giuria per qualità visuale grazie al lavoro svolto da Terry Richardson.

In termini di visualizzazioni realizzate, primeggiano i clip di Miley Circus e quello dalle atmosfere egiziane di Katy Perry, mentre Drake e Ed Sheeran hanno ottenuto un elevato livello di interazione con i propri fan.

Conclusione

Con più di 435.000 pubblicazioni generate, gli MTV VMA awards 2014 sono riusciti a generare un elevato buzz. Facebook è stato un importante mezzo di promozione dell'evento considerando che in soli 4 giorni sono stati prodotti 149 post che hanno generato un totale di 2272000 like e più di 38.000 commenti, dati davvero notevoli.

In Italia il buzz è stato minore rispetto alle altre country europee. Sono stati generati 11717 tweet

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn