Buzz Story: Game of Thrones

Schermata 2015-07-01 alle 15.28.46

Intensità buzz: 4/5

Impatto: +

Schermata 2015-07-01 alle 15.28.46

Una settimana dopo il lancio dell’ultimo episoio di Game of Thrones, “Mother’s Mercy”, questo show, famoso in tutto il mondo, continua a nutrire i dibattiti dei fan.

Il capolavoro televisivo di Georges RR Martin è riuscito a convincere un gran numero di persone, rompendo i record di pubblico ed è diventato lo show più scaricato illegalmente di sempre. Game of Thrones è un fenomeno che si è diffuso a macchia d’olio in tutti gli angoli del mondo ed ha generato un grande scalpore in molti di fan.

Mantenere una storia forte e riuscire a soddisfare le aspettative dei fan si è rivelato molto impegnativo per entrambi gli sceneggiatori Daniel Weiss e David Bienoff in quanto, questo, rappresenta l’ultimo libro della saga di “A Dance with Dragons” e nessuno sa cosa succederà in seguito.

Dopo l’entusiasmo di partenza, nel sapere cosa sta per accadere a Sansa (finalmente!), John Snow, Tyrion, Stannis e co, hanno suscitato grandi emozioni tra gli spettatori. Infatti, Twitter è stato il centro di numerosi commenti dati dall’interesse dei fan riguardo alcuni personaggi, a causa dell’impressionante battaglia contro i “white walkers” e dallo sconvolgimento nel sapere come questi gestiscono situazioni critiche. Tuttavia, la sensazione principale non è così positiva come nel corso delle stagioni precedenti. La 5 ° stagione ha generato una delusione mai vista prima: ha lasciato i fan con sentimenti contrastanti, tra il lavoro incompiuto e la frustrazione.

La 6° stagione sarà rilasciata dal 2016 e ad ogni amante di Game of Thrones piacerà scoprire le nuove avventure dei sette regni.

game of thrones

Dall’1 gennaio al 25 giugno 2015, Teads ha analizzato il buzz generato dalla quinta stagione di Game of Thrones. Quali sono state le reazioni? Come si è evoluto il buzz durante tutta la stagione? Per rispondere a questo, sono stati studiati i media e i social network in 8 paesi: Inghilterra, Stati Uniti, Francia, Germania, Italia, Spagna, Messico e Argentina. La media equivalente totale è di 16 milioni di euro.

Buzz in Italia

Buzz Story1

Il grafico mostra il totale delle pubblicazioni che hanno parlato della quinta stagione di Game of Thrones durante il periodo di analisi. Abbiamo registrato 97.698 pubblicazioni in Italia per una media equivalente di 1 milione di euro.

  • Il 13 aprile, poche ore prima della trasmissione ufficiale, i primi quattro episodi della 5° stagione sono trapelati online.

Schermata 2015-06-30 alle 14.21.24
  • L’8 giugno, il 9° episodio « Dance of Dragons » ha suscitato l’emozione di tutti i suoi fan.

Schermata 2015-06-30 alle 14.21.35
  • Il 15 giugno, la stagione si è conclusa e tutti hanno cominciato a condividere le proprie opinioni.

Schermata 2015-06-30 alle 14.21.46

Il buzz sui blog

 

Blog

Posizione

Categoria

Articoli pubblicati

games.hdblog.it

1

High Tech

2

Nonceparagonecinema.blogspot.com

1

Arte

2

Nonsoloturisti.it

1

Viaggi

1

http://www.cineblog.it

1

Cinema

15

www.frizzifrizzi.it

1

Design

3

 

In Italia, 498 blog (18 dei quali davvero influenti) hanno prodotto 3.125 pubblicazioni riguardo Game of Thrones.

games.hdblog.it è un blog che tratta di topic riguardo l’alta tecnologia come Apple, Android e Windows. Uno dei suoi articoli ha annunciato la perdita dei primi quattro episodi della 5° stagione.

Nonceparagonecinema.blogspot.com ha pubblicato articoli riguardo l’ultimo film e le release dello show in TV. Uno dei loro ha descritto e criticato il 10° episodio della 5° stagione di Game of Thrones.

Schermata 2015-06-30 alle 14.22.01

Il buzz nei media

 

Media

Articoli pubblicati

www.bestmovie.it

67

www.rollingstone.it

50

Movieplayer.it

46

www.mangaforever.net

43

Multiplayer.it

32

 

In Italia 129 media hanno pubblicato 696 articoli riguardo la 5° stagione di GoT.

www.bestmovie.it è un website dedicato ai film e alle news riguardo show televisivi (release, nuovi show, eventi di film come Cannes, attualità). Il sito ha pubblicao 10 manifesti ispirati da ogni episodio della 5° stagione. Con un altro articolo, prova ad anticipare quello che succederà nella prossima stagione.

www.rollingstone.it è il sito ufficiale del famoso magazine musicale Rollingstone. Tratta di ogni singolo argomento di intrattenimento come la musica (news, band, live,…) o il Lifestyle (cinema, cultura, viaggi,…). I differenti articoli riguardo Game of Thrones presentano gli episodi, critiche suggestive e trasmettono parodie come Game of Throne: the musical comedy with Coldplay.

Schermata 2015-06-30 alle 14.22.13

Chi sono stati i più influenti su Twitter?

In Italia Twitter ha generato il 96% delle pubblicazioni totali con almeno 94k di tweet. Quindi 270 milioni di follower sono stati raggiunti da 28.530 autori, i più influenti sono stati i canali televisivi e radiofonici soprattutto di intrattenimento.

 

Autori

Follower

Tweet

Menzioni

radiodeejay

1 799 546

7

108

SkyTg24

1 750 878

2

10

repubblicait

1 716 252

7

87

Gazzetta_it

1 295 202

3

7

fattoquotidiano

1 113 546

1

37

 

@radiodeejay è l’account ufficiale del canale d’intrattenimento TV e radio Dee Jay, il quale tratta differenti tipi di news come cibo, lifestyle, cultura e high tech. Uno dei suoi tweet rimanda ad un articolo che racconta le differenze tra la 5° stagione ed il libro.

@SkyTg24 è l’account ufficiale del canale di news SkyTg24, tratta di politica, economia, news locali e internazionali. Il primo tweet ha annunciato la premiere della stagione a Londra e il secondo ha presentato il primo episodio.

Schermata 2015-06-30 alle 14.22.28

YouTube, Facebook & Instagram

I 102 video riguardo la 5° stagione di Game of Thrones pubblicati sull’account ufficiale di YouTube hanno generato circa 37M di view e 51K di commenti. Il secondo trailer ufficiale della nuova stagione mostra Daenerys Targaryen che minaccia tutti i suoi nemici ed è stato il video più visto. È stato visto più di 5M di volte ed ha ottenuto 5.7K di commenti: Game of Thrones Season 5 : Trailer #2 – The Wheel (HBO).

Schermata 2015-06-30 alle 14.22.38

L’account ufficiale di Facebook di Game of Thrones ha 15.5M di fan e ha dedicato 71 pubblicazioni sulla 5° stagione. Hanno generato un totale di 4M di like, 362K di condivisioni e 138K di commenti. Questi post sono principalmente trailer di ciascun episodio ma anche una loro analisi. Un’immagine dello shooting del 30 gennaio ha raccolto il maggior numero di interazioni combinate: 263.400 like, 19.771 condivisioni e 6.030 commenti.

Schermata 2015-06-30 alle 14.23.06

L’account ufficiale di Instagram non ha pubblicato alcuna immagine o video direttamente legata alle differenti stagioni. Ci sono state immagini di GoT scattate con gli attori o in uno dei set dello show. Durante il periodo di studio, sono state postate 102 immagini che hanno collezionato 1.9M di like e 32K di commenti. La migliore è stata quella di Emilia Clark (Darenerys Targaryen) che ha portato la propria figurina durante lo shooting di una parodia. Ha ottenuto 51K di like e 507 commenti.

Schermata 2015-06-30 alle 14.23.17

Comparazione di ogni episodio dell’ultima stagione di Game of Thrones: Audience vs. numero delle menzioni del titolo

Schermata 2015-06-30 alle 14.23.32

La 4° stagione ha già raggiunto un forte share con una media di 6.8 milioni di spettatori per episodio. La scorsa stagione ha battuto il record con una nuova media di 6.9 milioni di euro. La nuova stagione è decollata molto rapidamente con 8 milioni di spettatori. Tuttavia, più la storia avanzava, più si abbassava lo share. Il più basso rate si è raggiunto nel 6° episodio. A quel punto, un sacco di fan sembravano essere pronti a smettere di guardare lo show. Fortunatamente gli ultimi 3 episodi hanno salvato la giornata e quello finale “Mother’s Mercy” ha superato tutta la stagione chiudendo con 8,1 milioni di spettatori. “Hardhome” (episodio 8) ha generato un momento emblematico nella stagione, grazie alla battaglia incredibile al Nord, che ha ribaltato la mente dei fan e ha creato molte conversazioni.

Per concludere

Ancora una volta, Game of Throne ha suscitato forti sentimenti nel suo pubblico grazie a nuovi colpi di scena e ad un’atmosfera fedele a se stessa. Tuttavia questa è, probabilmente, la stagione più controversa. E ‘stata annunciata come la miglior stagione di sempre ma non è riuscita a raccogliere i frutti sperati. Comunque, rimane molto famosa e genera un vero buzz nei media. In Italia, Twitter è stato particolarmente utilizzato con oltre 94K di tweet in pochi mesi. Per quanto riguarda la strategia di comunicazione, l’account di Facebook ha pubblicato principalmente video che riassumono i principali eventi della stagione, mentre Instagram ha pubblicato le foto degli attori con le proprie figurine. Su YouTube, GoT ha pubblicato 102 video riguardo la 5° stagione, spesso ritrasmessa su Facebook e Twitter. Gli spettacoli televisivi sono i più potenti al giorno d’oggi, chiunque li commenta, dai giornali online ai canali radio, alle riviste di intrattenimento. Il buzz online creato dalle conversazioni spontanee ha raggiunto 1 milione di euro.

Non appena è finita questa stagione, i tifosi stavano già speculando su quello successivo, che arriverà entro il 2016.

Buzz Story

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn