(IT) TEADS AL DMEXCO RIVELA COME UNA STRATEGIA DI VIDEO ADVERTISING PREMIUM INCREMENTA LA BRAND EFFECTIVENESS

teads-press

Allo stand di Teads dal prossimo 16 settembre: confronto aperto su programmatic, viewability, mobile advertising e la potenza del video outstream

Workshop: Programmatic Video: 10 cose che non hai mai osato chiedere Skeaper: Todd Tran, Global Managing Director, Mobile and Programmatic at Teads Data & Orario: 16 di Settembre 2015, ore 10:00, Seminar Room 5

Milano – 07 settembre 2015 – Teads, azienda leader mondiale nel mercato del video advetising outstream, annuncia che anche quest’anno sarà tra i protagonisti del dmexco 2015, che si terrà il 16 e 17 settembre a Colonia, Germania . Il dmexco mescola il meglio del media, dell’advertising e della tecnologia con l’obiettivo di generare innovative discussioni e dibattiti sulla crescita della digital economy. Lo stand di Teads al dmexco, posizionato nella Hall 7 (Stand C021/D020), sarà presidiato da esperti del video advertising, pronti a supportare i visitatori che avranno voglia di conoscere le notività che stanno caratterizzando questo segmento del digital adv.

L’SVP di Teads per il Programmatic e il Mobile, Todd Tran, sarà anche protagonista di un seminario dal titolo: ‘Programmatic Video: 10 cose che non hai mai osato chiedere’. L’appuntamento, in programma per il 16 di settembre avrà come obiettivo quello di chiarire come il programmatic advertising possa essere premium e brand safe, mentre trasforma le opportunità di business in revenue incrementali.

“E’ stato un anno pieno di successi per Teads e siamo davvero entusiasti di tornare al dmexco di Colonia anche questo settembre. Siamo felici, inoltre, di invitarvi tutti a visitare il nostro stand per scoprire gli ultimi sviluppi delle nostre innovative soluzioni di video advertising, della nostra straordinaria tecnologia e delle nostre ricerche di settore” -‐‐ ha dichiarato Michele Marzan -‐‐ Ceo di Teads Italia.

Questo è l’inizio di una nuova era per il settore del video advertising. Internet è il canale perfetto per amplificare il messaggio dei brand e per aprire dialoghi diretti con i propri clienti. Comunicando con gli utenti attraverso l’advertising opt-in, i brand possono stabilire relazioni di qualità anziché cercare di forzare i clienti a guardare il proprio annuncio con scarsi risultati. I sei punti chiave che saranno promossi al dmexco sono:

– Best practies del marketing opt-‐‐in grazie alle nostre soluzioni Outstream (dal mobile al programmatic);

Viewability, dati & insight. Il potere della scelta da parte degli utenti;

– perché il contesto e il targeting sono fattori importanti per attrarre l’audience;

– perché il modello lean back della TV è obsoleto;

massimizzare il tuo ROI attraverso la possibilità di scelta dell’utente;

– dove si allineano gli interessi dei publisher, dei brand e degli utenti: il circolo virtuoso.

Teads è la prima azienda ad aver coniato il termine outstream e ad aver rilasciato una piattaforma globale di monetizzazione per i publisher. La società è sempre concentrata sull’innovazione tecnologica e da sempre sostiene i benefici di un video pubblicitario sia per i brand che per gli advertiser.

Per organizzare un meeting con Teads al dmexco, per favore contattare: marketing-‐‐ it@teads.tv

FINE

Circa Teads

Teads, fondata nel 2011, è una società leader nel mercato del video advertising ed è la prima a promuovere le strategie outstream video. Grazie alla sua piattaforma rivoluzionaria, ha creato nuove opportunità di monetizzazione per i publisher online. Editori come Reuters, Forbes, The Washington Post, La Razón, Die Welt, II Messaggero, The Guardian, The Telegraph, O Globo e TF1, collaborano con Teads per creare nuove branded inventory video, gestire l’inventory già esistente e monetizzare questi spazi attraverso il programmatic buying, la propria forza vendita o terze party. Le soluzioni di video advertising outstream proposte da Teads comprendono una serie di formati che si inseriscono all’interno di contenuti media come articoli, slideshow e newsfeed. In questo modo, il settore del video advertising è completamente rivoluzionato grazie a nuove inventory premium mai viste in precedenza. I brand e le proprie agenzie, possono accedere ad inventory top–tier e premium, disponibili sia su web che su mobile, potendo, così, distribuire campagne sia localmente che a livello mondiale. I clienti possono definire gli obiettivi delle campagne sia in programmatic che tramite il managed service, con il supporto costante del team Taeds per l’utilizzo della piattaforma. Teads ha oltre 400 dipendenti, di cui 100 sviluppatori, sparsi in 26 uffici in tutto il mondo.

> Download the press release

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn