(IT) TEADS PROTAGONISTA DELLA SOCIAL MEDIA WEEK 2015

teads-press

VIEWABILITY & VIDEO ADVERTISING OUTSTREAM: COME I FILMATI PUBBLICITARI ENTRANO NEL CUORE DI UN CONTENUTO EDITORIALE CREANDO UN NUOVO DIALOGO CON L’UTENTE ONLINE

WORKSHOP 27 FEBBRAIO 2014 – Mondadori Megastore, spazio eventi 3° piano –MILANO

ORE: 11:45 –13:00, INGRESSO GRATUITO

INTERVIENE

Lucio Mormile – Director of Business Operations, Teads.tv

www.teads.tv

Link per la registrazione

Milano, 26 febbraio 2015| Nel 2013, Il 54% dell’advertising online non è stato visualizzato. Il dato preoccupante di Comscore sottolinea l’importanza della viewability nel settore della pubblicità online.Domani, 27 Febbraio (ore 11.45), in occasione della Social Media Week,Lucio Mormile – Director of Business Operations di Teads Italia – spiegherà come Teads sta affrontando, con eccelenti risultati, il problema della viewability nel settore del video advertising online.

“Le scarsa viewability dei formati video pubblicitari non è dovuta solo a comportamenti scorretti (ad blocker, frodi online) – dichiara Lucio Mormile – ma anche dalle scelte attive e consapevoli degli utenti internet che sempre più spesso decidono di skippare un annuncio o abbandonare la pagina.Per noi la soluzione è racchiusa in una sola parola: Outstream. Le strategie legate ai formati instream sono ormai obsolete: gli utenti sono obbligati a vedere pubblicità prima di poter fruire del contenuto video desiderato e, allo stesso tempo, le inventory a disposizione del publisher sono limitate e di scarsa qualità.
Noi di Teads vogliamo ridare dignità al video pubblicitario. Con i formati Outstream, come ad esempio l’inRead, i brand possono stabilire nuovi modelli di dialogo con gli utenti, fuori dalle logiche tradizionali e, inoltre, i publisher possono disporre di nuove inventory premium. Grazie alla nostra rivoluzione Outstream, sono tutti vincitori: brand, utenti e publisher.”

A conferma della rilevanza di queste tematiche, Teads è anche tra i membri dell’Open Video Viewability, ente dedicato alla valutazione e la misurazione della viewability nell’ambito del video advertising online.

Circa Teads

Teads, fondata nel 2011, è una tech company leader nel settore del video advertising online. E’ proprietaria di un’innovativa video advertising SSP (Supply Side Platform) attualmente utilizzata dai migliori publisher e dai più prestigiosi brand multinazionali. I publisher possono usare la piattaforma per creare nuove inventory di video adv outstream, e per monetizzare attraverso la loro sales force, terze parti o tramite il programmatic buying. Tutto è supportato da un team ad hoc che offre un servizio completo di assistenza. Prima di Teads, la pubblicità video era distribuita prevalentemente attraverso formati instream e cioè su un altro contenuto video. Teads, con la sua offerta di formati video outstream, posiziona i video nel cuore di un contenuto editoriale, come ad esempio: articoli, presentazioni e news feed. Questo nuovo modo di fare advertising crea un enorme inventory video di qualità che prima non esisteva trasformando, così, radicalmente l’industria del video. I brand e i centri media possono accedere a queste inventory premium disponibili sia su web sia su mobile, attraverso le loro agenzie e i trading desk. Grazie a Teads gli advertiser possono declinale le loro campagne in tutto il mondo, senza limite alcuno. Teads ha attualmente 26 uffici sparsi in 15 paesi a livello globale.

Per informazioni e interviste

Antonella La Carpia,

Marketing & Communications Director Teads Italia

Email:antonella.lacarpia@teads.tv

> Download the press release

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn